SIMONE DE AMICIIS

0
7

LA PRIMA COSA CHE FARO’ FINITA L’EMERGENZA

LIBERI PENSIERI 1

Finita l’emergenza, uscirò da casa per giocare e canterò “Viva la libertà”! Andrò al supermer- cato Gran Sasso a comprare l’uovo di Pasqua, anche per i miei cuginetti che sono a Pescara e ci voglio tanto giocare. Tornerò a scuola a sa- lutare tutti i miei amici e le maestre. Tornerò a basket e giocherò con i compagni di squadra.

Andrò al parchetto vicino casa per giocare e fare qualche tiro al canestro. Tornerò final- mente a mangiare al ristorante cinese. Uscirò in giardino a giocare con i vicini di casa. Andrò da Romantino, il mio barbiere, a tagliare i ca- pelli. Insomma, farò tante cose!

Simone De Amiciis

 

“Vorrei essere a scuola così rivedrei tutti i miei amici”.

Sofia Fiastra

 

DOVE VORRESTI ESSERE IN QUESTO MOMENTO? SCRIVI DOVE E PERCHÉ

LIBERI PENSIERI 3

Io oggi vorrei andare al centro commerciale a comprare un videogioco al Game Stop per poi prendere un gelato alla gelateria.

Prima di tornare a casa vorrei mangiare al Burger King, un hamburger dei Nuggets, della Coca Cola e le patatine fritte.

Se rimane del tempo vorrei andare anche da Media World a giocare con i computer.

Simone De Amiciis

 

In questo momento vorrei essere in campagna dai nonni a trovare le farfalle, arrampicarmi su- gli alberi, raccogliere i fiori e giocare con il mio cane Asia.

Vorrei essere lì perché mi piace tanto stare in mezzo alla natura.

Lorenzo De Fulviis

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui