Lo Chef Luca Di Pietro, l’arte della cucina italiana conquista l’Asia

0
124

Lo chef Luca Di Pietro è nato a Teramo, in Abruzzo , il cuore verde dell’Italia.  Si è appassionato di cucina fin da giovanissimo. L’ispirazione nasce fin da piccolo, guardando la nonna cucinare con quella cura ed impegno tutto speciale che solo le nonne sanno trasmettere. Questa ispirazione lo porta ad imparare le sue ricette e diventare uno chef.

 Lo chef Luca ha iniziato la sua carriera come pizzaiolo sulla costa adriatica. La sua dedizione, la sua passione lo hanno portato a crescere e migliorarsi sempre. Da lì ha iniziato a lavorare in cucina con diversi chef d’eccezione in Italia.  Viaggiare è una delle sue passioni ed il suo lavoro gli ha dato l’opportunità di essere in diversi paesi del mondo come Stati Uniti, Singapore, Vietnam, Myanmar e Thailandia. Negli ultimi due anni poi ha fatto tappa nella splendida Syria, ispirando l’apertura del noto ristorante “Il Don” a Damasco in cui ha portato i sapori dell’Italia e del suo Abruzzo in particolare in un contesto internazionale di grande prestigio.

 L’incontro con le varie culture ha deciso ed influenzato il suo percorso professionale.  Dai suoi viaggi porta ispirazione, ingredienti e tecniche nella sua cucina senza mai dimenticare l’autenticità e il significato delle ricette della sua Italia.

La sua carriera si è sviluppata nelle grandi catene di Hotels a cinque stelle. Nel suo curriculum spiccano grandi nomi come Hyatt, Shangri-La, Four Seasons e Starwood.  Attualmente è legato all’importante catena Accor Hotels, uno dei principali gruppi alberghieri francese a livello mondiale, ricoprendo il ruolo da consulente culinario.

Da tempo Luca ha messo radici nella splendida Thailandia. Qui ha aperto anche un suo Ristorante famigliare nella località costiera di Pattaya, dove passa il suo tempo libero con la moglie Jane e sua figlia Alessia.

La sua Cucina ed i suoi Sapori

 Lo chef Luca ha ideato uno stile italiano tradizionale e autentico, con un tocco di modernità, ispirato alle antiche usanze e tradizioni della sua terra creando sapidità e sensazioni uniche.

 I profumi e i sapori che avvolgono le coste del mare Adriatico e le colline italiane si ritrovano nei sapori dei suoi piatti riuscendo a far vivere l’Italia anche a lontane latitudini.

Prodotti biologici e sostenibili scandiscono le tappe del suo percorso, menù personalizzati con particolare attenzione ai dettagli è la sua filosofia.  Cibo Fresco mediterraneo, carne sana e verdure di stagione sono gli ingredienti dei suoi piatti, perfettamente abbinati ai meravigliosi vini delle cantine Italiane.

Roberto Falò

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui